La mettrie man a machine pdf

0

This article is about the literary form. Statements consisting la mettrie man a machine pdf of original research should be removed.

This page was last edited on 11 December 2017, at 19:54. Descartes developed an elaborate theory of animal physiology that he used to explain functionally organized, situationally adapted behavior in both human and nonhuman animals. In effect, he sought to mechanize the offices of the Aristotelian sensitive soul. These claims arise in abstract discussions of the functions of the passions and in illustrations of those functions. Check if you have access through your login credentials or your institution.

Il padre Jean ne spiegò il motivo: il figlio aggiunse una t per non essere confuso con un altro ramo dei Mara, residenti in Irlanda. Jean-Paul era un ragazzo vivace e intraprendente. A Londra Marat venne subito preso dalla passione per la politica. Marat assistette, il 10 maggio, alla sanguinosa repressione di una protesta popolare in suo favore svoltasi davanti al carcere di Saint George, ricevendone una forte impressione.

Marat: un’altra esperienza di cui Marat farà tesoro al suo ritorno in Francia. Costituzione vigente, del resto «infame», in Polonia «il lavoro, la miseria e la fame spettano alla moltitudine, mentre l’abbondanza e le delizie spettano a una minoranza», in essa «non vi sono che tiranni e schiavi», causa dell’ozio dei pochi e della miseria dei molti, poiché «soltanto nella libertà e nell’agiatezza le capacità possono svilupparsi», diversamente gli uomini saranno «generalmente ignoranti e stupidi, e le scienze, le arti, il commercio non potranno fiorirvi». Monthly Review» come «puerile ma promettente». L’intento del suo scritto è la comprensione dell’uomo, in quanto unione di corpo e di spirito. Marat intende procedere dall’esperienza, diversamente da quel che altri hanno fatto: «hanno inventato dei sistemi, vi hanno spiegato i fenomeni e si sono sforzati di sottomettere la natura alle loro opinioni». Concepito il corpo come «una macchina molto complicata», inizia a descriverla come «una macchina idraulica, costituita da canali e da fluidi», passando poi a considerarlo sotto diversi rapporti meccanici: «alla descrizione della macchina segue sempre la spiegazione del suo meccanismo». Una volta stabilite – da anatomista – le funzioni del corpo, Marat ritiene che spetti al metafisico «porre le basi» dell’anima, per quanto non con ricerche «sottili e ridicole di cui tanti eruditi si sono vanamente occupati», ma con esami che abbiano la stessa evidenza delle osservazioni fisiche.

Dopo aver esaminato separatamente le due sostanze del corpo e dell’anima, occorrerà «considerare queste due sostanze unite tra loro, per pervenire alla spiegazione dei meravigliosi fenomeni della loro reciproca influenza». I rapporti reciproci tra anima e corpo sono tenuti, secondo Marat, mediante un fluido che ha la duplice natura di essere tanto un’essenza sottile – lo «spirito animale» – quanto un fluido gelatinoso, o «linfa nervosa». Voltaire pubblicò un articolo nel «Journal de politique et de littérature», prendendosi gioco di quel «genio tanto splendente» che pretendeva di aver «trovato la casa dell’anima». Costituzione vigente che «porta l’impronta della servitù» perché consente di eleggere soltanto deputati provenienti «da un’unica classe», i possidenti, che non si preoccupano certamente del bene di tutti i cittadini. Marat vede uno sviluppo in più fasi delle società. L’instaurazione del dispotismo avviene dapprima insensibilmente: «con la scusa di innovare, i principi gettano le basi del loro iniquo dominio».

Share.